Mediazione

Stampa

1 Cos'è il servizio di mediazione scolastica?

La SSPSS, come tutte le Scuole di pari grado, dispone di un servizio di Mediazione svolto da docenti-mediatori. Beneficiari sono gli allievi che vivono situazioni difficili, non solo a scuola, ma anche in altri ambiti quali la famiglia, il lavoro o nelle relazioni sociali in genere. Il disagio può coinvolgere altre persone, perciò il servizio è a disposizione anche dei docenti e dei familiari

2 Quando interviene il servizio di mediazione?

Quando vi è una richiesta esplicita da parte dell’allievo riguardo un malessere che coinvolge il giovane e/o la sua relazione con gli altri.

Su segnalazione di una figura di riferimento che, a contatto con la persona in formazione, rileva  difficoltà e/o malessere. Gli interventi vengono svolti solo con l’approvazione del/della giovane.

Esempi di interventi in Mediazione:

  • in caso di difficoltà a scuola (per es: conflitti allievo-docente)
  • difficoltà sul posto di lavoro, difficoltà con la famiglia, società e amici.
  • difficoltà personali di varia natura ( per es: problemi con la giustizia, problemi di salute)
  • prevenzione e interventi in casi di dipendenze (per es: droghe, alcool, cyber,..)
  • consulenza per allestire lettere e formulari (borse di studio, curriculum vitae)

3 Come interviene il servizio di mediazione?

Il docente mediatore, nell’accogliere e ascoltare chi lo interpella, aiuta ad individuare, ed in seguito a concretizzare, possibili strategie per affrontare la difficoltà. Questa relazione che si basa sulla fiducia, è favorita dalla condizione di segreto d’ufficio a cui il mediatore è tenuto.

Nel caso in cui il docente-mediatore valuti che la problematica emersa richieda un intervento più specifico, egli ha le competenze per indirizzare lo studente ad altri enti esterni e/o professionisti.

4 Chi contattare?

Giovanna Pellegrino ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) o

mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Presenza mediatrice (vedi qui)